Donnalucata

Donnalucata, 3235 abitanti, è una frazione marinara del comune di Scicli da cui dista circa 8 km, in provincia di Ragusa.

Nel 1091, il conte Ruggero d’Altavilla sconfisse i saraceni, secondo una leggenda religiosa, grazie all’intervento della Madonna detta poi delle Milizie, e in tale luogo fu costruito un santuario.
Attorno al santuario e ad una torre costiera si sviluppa nei secoli il borgo.
La costa è caratterizzata da ampie spiagge di fine sabbia dorata, che in estate diventano meta di folle di vacanzieri.
Le attività principali sono la pesca ed il turismo, oltre all’agricoltura in serra con la produzione di primizie orticole e fiori.

L’origine del nome Donnalucata deriva dalla sua antica sorgente. Un viaggiatore arabo, Al Idris (poi latinizzato in Odrisi) inviò infatti al Sultano Saladino una relazione in cui diceva di aver trovato una fonte che sgorgava cinque volte al giorno, ad ore ben precise e corrispondenti alle ore delle preghiere musulmane. Disse di aver trovato “Ayn-Al-Awqat”, ovvero la fonte delle ore, che latinizzato divenne Donnalucata.

(tratto da Wikipedia)

 

 

Leave a Reply